La maison svela in anticipo 3 orologi che saranno presentati durante l’edizione 2020 di Baselworld e che richiamano i successi del passato.

Fin dalla sua nascita, Bell & Ross ha avuto sempre un legame particolare con il mondo dell’aeronautica: la strumentazione militare è stata costante fonte di ispirazione per il design degli orologi della maison, contraddistinti dalla grande precisione e affidabilità. Oggi, il marchio con sede a Parigi si lancia in un viaggio proprio attraverso i suo Dna, anticipando alcune delle novità che presenterà a Basilea nel corso dell’edizione 2020 di Baselworld. Tre orologi, ognuno legato a un diverso territorio d’espressione: il mare, l’aria e la terra. Ad alimentarli, un movimento meccanico svizzero a carica automatica, il BR-CAL.30. Colori e materiali differenti accompagnati dal cinturino “Nato Stretch“, con sistema di chiusura realizzato con cinghie di paracadute per dare ai segnatempo un look vintage e accattivante.

Il BR V2-93 GMT Blue è pensato soprattutto per chi ama viaggiare il mondo, e permette di visualizzare contemporaneamente l’orario di due fusi diversi. Creato a partire dal BR V2-93 GMT 24H presentato nel 2018, ha una cassa in acciaio di 41 mm che riprende la forma rotonda che caratterizza la serie Vintage, con la protezione integrata della corona avvitata. Il quadrante blu galvanico con motivo soleil richiama invece il mondo dei viaggi aerei e le grandi traversate transoceaniche, mentre la lancetta dei secondi assume la forma stilizzata di un aereo. La lunetta girevole bidirezionale in alluminio anodizzato bicolore (grigio per il giorno e blu per la notte) consente di leggere istantaneamente l’ora (in formato 24 ore) di un secondo fuso orario, grazie alla quarta lancetta Gmt, caratterizzata da una freccia rossa.

Il BR V2-92 Military Green è invece pensato per gli uomini d’azione, i primi a utilizzare orologi da polso come strumenti al servizio delle loro missioni. A loro Bell & Ross propone una declinazione del BR V2-92 in versione civile sport-chic, che evoca la natura e i grandi spazi. Il quadrante kaki opaco antiriflesso è perfettamente leggibile sia di giorno che di notte, il vetro zaffiro è antigraffio e il movimento meccanico svizzero a carica automatica ad alta precisione è testato per funzionare al meglio in ogni situazione. Per garantire una leggibilità ottimale, il BR V2-92 Military Green di Bell & Ross si inserisce nella linea degli orologi della collezione LUM della maison che utilizzano il Superluminova C3 di colore verde per ottimizzare la luminescenza. La cassa rotonda in acciaio da 41 mm di diametro con proteggi corona è completata da un vetro bombato e da una lunetta girevole bidirezionale nera in alluminio anodizzato.

Infine il BR V2-94 Aéronavale Bronze è realizzato da Bell & Ross in edizione limitata a 999 esemplari. Un orologio che coniuga funzionalità ed eleganza e richiama l’alta uniforme degli ufficiali della Marina nazionale. La cassa da 41 mm in bronzo stabilizzato CuAl7Si2 (91% di rame, 7% di alluminio e 2% di silicio), si distingue per il suo particolare colore “oro giallo”. Parte dei cronografi della serie Vintage, il BR V2-94 Aéronavale Bronze è dotato di lunetta fissa in alluminio anodizzato blu marino. Il quadrante blu oceano esibisce indici e numeri in metallo dorato e lancette scheletrate a bastone, rivestite di Superluminova bianco per una leggibilità ottimale. A rafforzare lo stile classico del modello è il vetro zaffiro bombato tipo “glass box“.

Il BR V2-92 Military Green è in vendita al prezzo di 2.990 euro, il B RossR V2-93 GMT Blue per 3.200 euro e il BR V2-94 Aéronavale Bronze ha invece un costo di 4.900 euro.