La maison ripropone il suo iconico modello in due nuove declinazioni, entrambe realizzate in edizione limitata a soli 18 esemplari.

In occasione del suo lancio, nel marzo del 2019, il Legacy Machine FlyingT di MB&F si era presentato agli appassionati come il primo orologio pensato esclusivamente al femminile della maison, perfetto per i polsi più sottili e costellato di diamanti. Quasi un anno dopo, con il premio Best Ladies’ Complication ricevuto al GPHG a certificarne il successo, eccolo tornare in versione inedita, con due edizioni limitate “unisex” realizzate in soli 18 esemplari ciascuna: LM FlyingT Red Gold e Platinum.

Al momento del debutto, LM FlyingT era disponibile in tre varianti con diamanti in oro bianco: la prima con lunetta e anse in diamanti, la seconda completamente pavé anche sul quadrante e la terza con pavé di diamanti con taglio baguette. Pochi mesi e l’intuizione era già stata premiata, con l’orologio che si era imposto come il più venduto nel catalogo della maison nel corso del 2019. Le nuove declinazioni proposte da MB&F sono oggi caratterizzate da un quadrante guilloché realizzato a mano nelle officine di Kari Voutilainen.

Due le varianti: quella con cassa in oro rosso a 18 carati ospita un quadrante scuro che rimanda all’idea di un cielo senza luna, quella con cassa in platino ha invece un quadrante blu cielo per ricordare la luce di una notte di mezza estate. Il contatore delle ore è inclinato e posizionato a ore 7, in modo che soltanto chi indossa il segnatempo possa leggere l’orario. Un modo, questo, scelto da MB&F per evidenziare il rapporto intimo e personale con i propri clienti. Sul retro degli orologi LM FlyingT è visibile il rotore a forma di sole del calibro automatico, che garantisce una riserva di carica di 100 ore. Il movimento ha regolatore centrale Tourbillon Volant a 60 secondi, caratterizzato da un diamante in cima alla sua gabbia a colonna.