La maison ha annunciato al Sihh 2019 una partnership con l’equipaggio italiano impegnato nell’America’s Cup.

L’amore per il mare, la ricerca dell’innovazione, la voglia di non tirarsi mai indietro di fronte a una nuova sfida. Tratti comuni nel Dna di Panerai e Luna Rossa che hanno annunciato nel corso del Sihh 2019 una nuova, importantissima partnership. La maison, i cui movimenti nascono in Svizzera ma sempre molto legata alle sue origini fiorentine, sarà così al fianco del team italiano Challenger of Record, che pochi mesi fa ha lanciato la sfida al defender New Zealand per la conquista della 36° America’s Cup, il trofeo più importante nel mondo della vela.

(credits lunarossachallenge.com)

L’accordo siglato dai due simboli del Bel Paese porterà alla nascita di una serie di orologi ispirati alla celebre competizione sportiva, a partire dal Submersible Luna Rossa che affiancherà il sailing team capitanato da Massimiliano Sirena nel tentativo di conquistare la prestigiosa coppa per la terza volta, dopo i due successi del passato.

Un segnatempo subacqueo professionale impermeabile fino a 300 metri di profondità con cassa da 47 mm in carbotech, un materiale a base di fibre di carbonio utilizzato anche per la costruzione del monoscafo AC75. Il quadrante, facilmente leggibile sia sopra che sott’acqua, è realizzato con parti delle vele di Luna Rossa, la cui sagoma torna poi nell’incisione sul fondello in titanio insieme al logo dell’imbarcazione e al profilo dell’America’s Cup.

(credits lunarossachallenge.com)

Ad animare l’orologio è il movimento di manifattura P.9010/GMT a carica automatica, con autonomia di tre giorni e funzioni di ore, minuti, piccoli secondi, data, secondo fuso orario e calcolo dei tempi di immersione. Il Submersible Luna Rossa è disponibile a partire da 21.000 euro.

L’incursione nel mondo delle vele è però soltanto una delle tante iniziative annunciate a Ginevra da Panerai, che ha scelto di puntare forte sulla linea Submersible di cui Luna Rossa è uno dei fiori all’occhiello. La maison ha infatti presentato anche tre edizioni limitate che permetteranno, a chi se le aggiudicherà, di tuffarsi nei mari della Polinesia francese insieme al campione di apnea Guillame Néry, scoprire i problemi climatici del Polo Nord insieme all’esploratore Mike Horn o partecipare a un addestramento con i commandos della Marina Militare Italiana.