Il re della terra battuta ha sconfitto Djokovic sfoggiando al polso il nuovo RM 27-04 Tourbillon Rafael Nadal di Richard Mille.

Al momento di baciare la prestigiosa Coupe des Mousquetaires, il trofeo assegnato al vincitore del singolo maschile di apertura del Roland Garros 2020, Rafa Nadal si è lasciato immortalare con al polso il suo fedele compagno, un orologio Richard Mille indossato in occasione del successo ottenuto a danno di Novak Djokovic. Il re del tennis e la maison sono d’altronde ormai legati da ben 10 anni, durante i quali il “re della terra battuta” ha conquistato ben 20 trofei del Grande Slam. In occasione dell’ultimo appuntamento con la storia, ha scelto come asso nella manica l’RM 27-04 Tourbillon Rafael Nadal, pensato proprio per festeggiare il decimo compleanno della felice partnership con la maison orologiera.

Un modello speciale, realizzato in edizione limitata a soli 50 esemplari e pensato per unire resistenza e leggerezza, con il peso complessivo fermo a 30 grammi compreso il cinturino. All’interno, il movimento con tourbillon sospeso nella cassa può resistere ad accelerazioni di oltre 12.000 g, un record per la Richard Mille. A supportarlo, una rete di soli 855 millimetri quadrati di superficie, composta da un unico cavo di 0,27 mm di sezione in acciaio micropallinato intrecciato, soluzione ispirata all’incordatura delle racchette da tennis. La cassa è originale anche nella scelta del materiale utilizzato, il TitaCarb, una poliammide ad alte prestazioni rinforzata per l’occasione con il 38,5% di fibre di carbonio. In questo modo si ottiene una straordinaria resistenza alla trazione di 370 MPa (3.700 kg/cm2 ).

Cassa e fondello dell’orologio sono monoblocco, per una rigidità ancora più elevata dell’insieme. La cassa è impermeabile fino a 50 metri grazie a una guarnizione torica (O-ring) in nitrile ed è assemblata con 8 viti a testa scanalata in titanio grado 5 e rondelle in acciaio inossidabile 316L.

L’RM 27-04 Tourbillon Rafael Nadal è così il modo migliore per festeggiare la collaborazione tra Richard Mille e Nadal, nata all’inizio come semplice rapporto professionale per poi trasformarsi in una vera e propria amicizia. Per sottolinearlo, il nome “Rafa” è inciso sul bordo del segnatempo, che accompagnerà il campione anche nel corso delle sue prossime imprese sportive. Il prezzo del modello è di circa 1 milione di dollari.