La maison lancia quattro nuovi modelli ispirati al mondo delle quattro ruote, frutto della partnership con il team Renault di Formula 1.

Nata con un legame particolare con il mondo dell’aviazione, Bell & Ross si è lanciata a capofitto nel mondo delle corse automobilistiche a partire dal 2016, anno di inizio della partnership con Renault DP World F1 Team. Una collaborazione che ha dato vita alla famiglia di orologi R.S., oggi pronti al debutto con la quinta generazione. Modelli caratterizzati , fin dall’inizio, dal ricorso alle tecnologie più avanzate e ai materiali più innovativi impiegati per le quattro ruote. A farla da padrone, non a caso, il cronografo, perfetto per misurare i tempi corti e quindi i tempi realizzati in pista dalle vetture.
La nuova collezione Bell & Ross si arricchisce ora di quattro nuovi segnatempo, ispirati a due diverse auto: la Formula 1 della scuderia Renault 2020 e la super car R.S.2027, scelte come base per degli orologi dallo stile minimalista e proiettati verso il futuro. Il BR V3-94 R.S.20, l’orologio-strumento di Bell & Ross, è stato realizzato in edizione limitata a 999 esemplari e si presenta con cassa in acciaio da 43 mm, lunetta girevole bidirezionale graduata a 60 minuti che consente di misurare i tempi corti e quadrante che custodisce le 12 cifre tipiche degli orologi sportivi. La minuteria è divisa in quadratini bianchi e neri come in una scacchiera, a simboleggiare la bandiera che sventola all’arrivo delle corse automobilistiche. Le lancette gialle indicano le diverse funzioni del cronografo, mentre sul fondello è presente l’incisione “Formule 1 Renault DP World R.S.20“.
Il BR 03-94 R.S.20, a sua volta in edizione limitata a 999 esemplari, si inserisce invece nel solco degli iconici orologi quadrati del brand, con cassa in ceramica nera opaca antigraffio e la scelta del giallo per indicare tutte le informazioni della funzione cronografica. Il rehaut con tachimetro è diviso in due zone ornate con colori diversi, con la minuteria del cronografo posizionata su un anello in ottone rodiato, per garantire la massima leggibilità.L’iconica cassa a cerchio inserita in un quadrato caratterizza il BR-x1 R.S.20, cronografo scheletrato ultra lavorato prodotto in 250 esemplari. Si tratta di una versione sperimentale estremamente sofisticata del modello BR 03-94, con cassa che presenta una particolare struttura formata da diversi materiali: titanio trattato PVD, ceramica e caucciù, elementi che si ritrovano sia nel mondo dell’orologeria sportiva che nell’aeronautica, oltre alla Formula 1. Un settore, quest’ultimo, richiamato anche dai pulsanti a bascula bi-materiale che ricordano i comandi della velocità del volante. Un anello in acciaio trattato PVD ruota attorno alla lunetta, con il quadrante traforato che lascia intravedere un meccanismo scheletrato ultra-sofisticato con i suoi ingranaggi.
Ultimo dei nuovi arrivati in casa Bell & Ross è il BR-x1 tourbillon R.S.20, prodotto in soli 5 esemplari e che rappresenta l’offerta di Alta Orologeria all’interno della gamma. La cassa è ricavata dal titanio, un materiale leggero e resistente utilizzato nella Formula 1, ed è protetta da elementi in ceramica mentre un inserto in caucciù, ad alta densità, rafforza la presa. La lunetta fissa accoglie la minuteria mentre l’anello girevole presenta l’indicazione “arresto-avvio”. Il calibro di grande diametro è regolato da un tourbillon volante con bilanciere a inerzia variabile. La molla del bariletto a carica manuale conferisce al modello una riserva di carica di 100 ore (indicatore con lancetta), con la funzione cronografica ben visibile nel quadrante e alimentata da un mono pulsante che aziona una ruota a colonne. Il contatore 30 minuti è a scatto istantaneo.